Scritto da Alexander il 21/09/2008

E’ ora disponibile per il download gratuito il calendario compatto 2009. Trattasi di un calendario molto semplice, utile per fare la pianificazione di semplici progetti privati o professionali. Per una descrizione dettagliata su come utilizzarlo leggi questo mio precedente post, vi troverai anche un video tutorial.

Utilizzo DIGITALE

Puoi utilizzare il calendario compatto come foglio di calcolo in formato XLS per Excel, che ODS per OppenOffice (freeware), ma anche con Google Docs (freeware). Questa ultima versione ha anche il vantaggio di essere portabile: ovunque tu riesca ad accedere a Internet e connetterti a Google, potrai consultare o modificare il calendario. Nota che con Google Docs puoi anche condividere online il tuo calendario con le persone che tu vuoi.

Utilizzo CARTACEO

Se invece preferisci lavorare con la carta, oppure non hai sempre un computer a portata di mano, puoi stampare il calendario partendo da uno dei fogli di calcolo menzionati sopra oppure utilizzando la versione PDF per Acrobat Reader (freeware).

DOWNLOAD

Scarica gratuitamente le diverse versioni:

11 Commenti su “Calendario compatto 2009”

  1. ivano

    Non ha molto senso fare un calendario COMPATTO che poi stampato non sta nemmeno in una pagina, non trovi????

    • Alexander

      Ciao Ivano,

      effettivamente hai ragione. Tuttavia, esclusa la versione PDF, puoi ridimensionare le celle (poveri i nostri occhi che devono poi leggere quei numeri ed identificare quegli scarabocchi piccoli che aggiungiamo sul calendario…).

      Inoltre c’è da dire che uso il calendario compatto per la gestione di piccoli progetti. Un progetto che dura tutto l’anno è già un progettone ;)

      A parte gli scherzi: io uso la versione Excel e di volta in volta mi stampo soltanto i giorni che mi servono, il resto delle righe le cancello. Così ho più spazio per i vari appunti.
      Per stampare soltanto le celle che ti interessano, in Excel:
      – seleziona le celle da stampare
      – Menù: File -> Stampa
      – si apre il popup grigio delle opzioni di stampa, seleziona “Selezione”

      Nel mio cassetto della scrivania e nella mia borsa ho sempre alcune stampe con i quattro-cinque mesi attuali.

      ciao
      alexander

  2. Alexander

    A grande richiesta ho modificato il file in formato PDF affinchè tutti i mesi stiano su un’unica pagina.

    ciao
    alexander

  3. anna

    Mi date una mano?

  4. Alexander

    Certamente Anna, se ci spieghi in cosa possiamo esserti utile :)

  5. Paolo

    Quando si COPIA bisogna CITARE la FONTE, Belin’!

    Il calendario compatto deriva dal lavoro di DAVID SEAH
    http://davidseah.com/blog/compact-calendar/

  6. Alexander

    BELIN Paolo,

    però potevi guardare meglio prima di immettere il tuo commento ! ;-)

    1) In calce al Calendario vero e proprio trovi scritto quanto segue

    …mi pare di aver citato tutti, no ?

    2) All’inizio del mio articolo qui sopra rimando due volte al post Project management: il calendario compatto che inizia come segue:

    3) David Seah stesso, sulla pagina da te indicata ha messo un link (cerca la bandierina italiana verso la fine della pagina) verso il mio sito

    Paolo, dove ho sbagliato secondo te ?

Inserisci un commento

Sono vietati: linguaggio volgare, offese, link affiliati.

Vuoi anche tu una foto nei tuoi commenti? Segui le istruzioni!